Questo sito è ottimizzato per la visualizzazione con Explorer 7 e successivi. Se disponi di versione precedente, potresti non essere in grado di visualizzare correttamente immagini e contenuti. Ti consigliamo di aggiornare gratuitamente Internet Explorer all'ultima versione oppure utilizzare un browser differente (Firefox, Chrome)

AGC-8100

STAZIONE AUTOMATICA PER LA MANUTENZIONE DEL SISTEMA CAMBIO AUTOMATICO

Il parco veicoli dotato di CAMBIO AUTOMATICO è sempre più presente in tutte le fasce veicoli circolanti.
La manutenzione dell’impianto, richiesta in media ogni 60.000 km, è una operazione di servizio semplice da effettuare se si dispone della corretta apparecchiatura.
 
ZERO CONTAMINAZIONI, MASSIMA SEMPLICITA’
La linea è dotata di una procedura automatica ZERO CROSS CONTAMINATION per la pulizia del circuito utilizzando solo 1 litro olio, che impedisce ogni contaminazione tra ATF differenti.
La linea AGC è inoltre accessoriabile con una TANICA DEDICATA per ciascun ATF in uso in officina, intercambiabile velocemente grazie all’attacco rapido I VANTAGGI sono indiscutibili:
 
1. RECUPERO DI TEMPO perchè non è più necessario svuotare e pulire la tanica
2. ZERO SPRECHI, non dovendo procedere al travaso dell’olio non usato in precedenza
3. MASSIMA PRATICITA’: la sostituzione di una tanica si effettua in pochi secondi
 
COMPLETA COPERTURA PARCO CIRCOLANTE
Progettata per sostituire completamente l’olio del cambio automatico e lavare il relativo circuito su tutti i modelli di autoveicoli, la stazione AGC è accessoriabile con una vasta gamma di RACCORDI specifici del impianto del cambio di cui è equipaggiato un determinato MARCHIO-MODELLO.
Il DATABASE che accompagna la stazione permette di individuare facilmente il raccordo necessario per l’operazione.
Il database fornisce tutte le indicazioni utili per l’operazione di flussaggio:
- TIPO DI OLIO
- CAPACITA’ DEL CAMBIO
- PUNTI DI SERVICE (scarico olio; riempimento/livello olio)
 
LE FUNZIONI SPECIALI
DISPSTICK permette di operare sui cambi “sigillati” nei quali l’unica possibilità di intervento è attraverso il foro di rabbocco olio.
 
ELETTRONICA SOFISTICATA
Una serie di accorgimenti guidati da un’elettronica sofisticata permette di lavorare in totale sicurezza, evitando qualsiasi danno ai CIRCUITI CAMBIO AUTOMATICO:
 
1. FUNZIONE AUTOMATICA DI RICIRCOLO che impedisce eventuali danni da sovrapressioni
2. RILEVAMENTO DIREZIONE FLUSSO AUTOMATICO, grazie ai sensori di pressione
3. MISURA AUTOMATICA TEMPERATURA ATF, che consente l’avvio del flussaggio automaticamente quando l’olio di recupero è in condizioni ottimali
4. CONTROLLO PORTATA POMPE, che adatta la velocità di flussaggio alle caratteristiche del cambio

vuoi saperne di più?