Questo sito è ottimizzato per la visualizzazione con Explorer 7 e successivi. Se disponi di versione precedente, potresti non essere in grado di visualizzare correttamente immagini e contenuti. Ti consigliamo di aggiornare gratuitamente Internet Explorer all'ultima versione oppure utilizzare un browser differente (Firefox, Chrome)
20/09/2012 - Brain Bee tra i casi studio di bureau veritas

Pubblicata sul sito di Bureau Veritas, nella sezione dedicata ai CASI STUDIO, l'intervista a Carlo Rocchi, Presidente del gruppo Brain Bee Spa.

 

 

 

 

 

LEGGI L'INTERVISTA

 

Brain Bee è la prima azienda italiana certificata ai sensi del Reg. 307/2008 e del DPR. 43 del2012. La norma, specificamente dedicata agli Organismi di Attestazione che erogano corsi di formazione agli addetti al recupero di gas fluorurati dai veicoli a motore, è per questo settore una grande innovazione. Brain Bee ha scelto senza indugio di intraprendere il percorso di Certificazione. Cosa Vi ha spinti ad aderire allo standard così prontamente e “tagliare il traguardo” per primi?

 

Con questi corsi vogliamo dare un servizio completo agli operatori per abilitarli e metterli in regola con i requisiti di legge.

Riteniamo che la nostra azienda possa rivolgersi a loro con il linguaggio giusto per metterli in condizione di rispettare l’ambiente e lavorare in condizioni di sicurezza.

Durante le prove pratiche, avremo anche l’occasione di evidenziare le dotazioni innovative e brevettate delle nostre stazioni di ricarica.

Non è un caso che Brain Bee arrivi per prima ai traguardi, dedichiamo molta attenzione alla legislazione e normativa del nostro settore e cerchiamo sempre di adeguare i nostri strumenti e i nostri servizi coniugando innovazione e rispetto dei requisiti.

Anche per il corso di formazione per gli addetti al recupero abbiamo adottato lo stesso atteggiamento monitorando l’applicazione del Reg. 842/2006 e Reg. 307/2008 nei diversi paesi europei, iniziando a collaborare con nostri partner per la sua applicazione in Francia e in Germania, rimanendo in attesa di poterci attivare anche in Italia.

Il corso era pronto da almeno due anni e dopo l’uscita del DPR. 43 del 2012 lo abbiamo finalizzato e adattato secondo gli ultimi requisiti previsti dal Ministero dell’Ambiente per la certificazione.

 

 

Quale vantaggio ha apportato il percorso di Certificazione quale Organismo di Attestazione per la Vostra Organizzazione?

 

Sicuramente la possibilità di fornire al nostro cliente finale un servizio completo a 360 gradi, quindi non solo la stazione Clima ma anche la possibilità di utilizzarla.
Il percorso di Certificazione, inoltre, ci ha dato la possibilità di definire ogni dettaglio organizzativo e gestionale per la conduzione del Corso riuscendo a predisporre i contenuti, le prove ed ogni aspetto il linea con quanto previsto dal DPR. 43 del 2012, fornendo così un servizio professionale e di qualità.
Purtroppo siamo consapevoli che il rischio di banalizzare il corso come una prassi obbligatoria ma non importante è molto alto, ragione per cui è invece importante mantenerlo ad un livello qualitativo elevato.
Essere Organismo di Attestazione ci consente di erogare il corso in collaborazione con i nostri rivenditori di zona e con enti e organizzazioni nazionali, ci qualifica e ci distingue per la certificata competenza tecnica e ambientale dei nostri formatori e per l’idoneità delle nostre apparecchiature alle prove pratiche previste.....

 

 

SCARICA QUI L'INTERVISTA INTEGRALE